Eventi e visite guidate tematiche

Mostra fotografica "Microrganismi straordinari"

 

Da Sabato 17 Settembre a Domenica 31 Ottobre

 

MOSTRA FOTOGRAFICA "MICRORGANISMI STRAORDINARI"

 

In occasione della Giornata Internazionale dei Microrganismi, il 17 Settembre l’Università di Torino inaugura la Mostra Fotografica Microrganismi straordinari:

 

La Mostra raccoglie 44 foto ottenute con sofisticate tecniche di microscopia presso 27 centri di ricerca europei per visualizzare organismi piccolissimi, non visibili a occhio nudo e quindi mai osservati dalla maggior parte della popolazione. Foto dopo foto (immagini ingrandite migliaia di volte e stampate in pannelli di grandi dimensioni), il visitatore scopre un mondo straordinario che stupisce per il connubio tra bellezza visiva e genialità microbica sviluppata in miliardi di anni nella lotta per la sopravvivenza.

 

Attraverso il percorso espositivo, un progetto a cielo aperto di divulgazione scientifica per la cittadinanza, il visitatore scoprirà il fascino e l'importanza dei microrganismi nella vita di tutti i giorni (dalla produzione di alimenti buoni e sicuri, farmaci e biomateriali, alle terapie mediche e alla sostenibilità ambientale) e per il futuro del nostro pianeta.

 

La mostra è visitabile:

- gratuitamente, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18

- nei consueti orari di apertura ai visitatori del sabato pomeriggio e della domenica (accedendo con il biglietto di ingresso per la visita dell'Orto Botanico).

 

 

Notte Europea delle Ricercatrici e dei Ricercatori 2021

 

Venerdì 24 settembre dalle ore 15 alle 24

Sabato 25 Settembre dalle ore 10.30 alle 19

 

NOTTE EUROPEA DELLE RICERCATRICI E DEI RICERCATORI

 

Torna a Torino, di nuovo in presenza, la Notte Europea dei Ricercatori, organizzata dal Politecnico in collaborazione con l’Università degli Studi di Torino: un evento che si svolge contemporaneamente in tutta Europa, per promuovere l’incontro e il dialogo tra il mondo della ricerca scientifica e la società, per avvicinare i cittadini alla scienza e mostrare come scegliere questa professione possa essere appassionante, in modo da ispirare i partecipanti più giovani. 

 

L’edizione 2021 si svolge dal 20 al 25 settembre nell’ambito del progetto europeo Sharper - Sharing Researchers' Passion for Engaging Responsiveness.

Le ricercatrici e i ricercatori tornano a incontrare il pubblico valorizzando spazi di grande fascino che sempre più gli atenei intendono aprire alla città: il Castello del Valentino e l’Orto botanico. Non mancano però occasioni di incontro fisico e virtuale in altri spazi della città e dell’area metropolitana di Torino, con il convolgimento di attori e realtà del territorio da sempre partner della Notte.

Quest'anno l'evento approfondisce la capacità delle ricercatrici e dei ricercatori di reagire prontamente alle crisi, il loro impegno nel trovare soluzioni ai problemi, nel prevenire criticità future e affrontare obiettivi globali, coinvolgendo al tempo stesso i cittadini e le comunità in una risposta responsabile e collettiva. Il mondo della ricerca partecipa con oltre 200 proposte: esperimenti, giochi, racconti di scienza, esposizioni e spettacoli. Un programma reso possibile grazie alla collaborazione di 25 realtà del territorio piemontese.  

 

 

L’Orto Botanico dell’Università di Torino è una delle sedi della Notte Europea  dei ricercatori e si anima con la ricerca del territorio: ambiente, salute e inclusione si intrecciano e si dipanano per un’esplorazione della sostenibilità a 360°.

La scoperta, proprio come graduale svelamento di soluzioni che migliorano la vita sul pianeta, è lo spunto per l’allestimento di un autentico spazio di ricerca dove il pubblico è protagonista: visitatrici e visitatori potranno trovare e rivelare contenuti nascosti e disseminati lungo il percorso.

Tra giochi, esperimenti, incontri, mostre e performance avranno inoltre la possibilità di scoprire le straordinarie forme di vita che abitano l’Orto, dalle piante aromatiche alle farfalle passando per funghi e microorganismi.

 

 

PROGRAMMA DELLE ATTIVITA' PRESSO L'ORTO BOTANICO

 

VENERDI' 24 SETTEMBRE, ORE  15-24

 

Olfattorio:

- LE PIANTE AROMATICHE: PROPRIETÀ, USI E MERAVIGLIE, a cura di UniTo - Orto Botanico e Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi

 

Serra:
- INTERAZIONI TRA LE PIANTE E I MICRORGANISMI: AMICI O NEMICI?, a cura di CNR - Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante (IPSP) e di UniTo - Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi

 

Fucina
- IL LABORATORIO DELLE ILLUSIONI, a cura di UniTo Dipartimento di Psicologia
- CONTROLLA LA TUA PUPILLA, a cura di UniTo Dipartimento di Neuroscienze “Rita Levi Montalcini”
- L’ARTE DI SEGNARE. ALLA SCOPERTA DELLA LINGUA DEI SEGNI ITALIANA, a cura di UniTo Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione
- LEPIDOPTERA MONITORING EXPERIENCE, a cura di UniTo Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi

 

Erbario
- IL MERAVIGLIOSO MONDO DEI FUNGHI: MICRORGANISMI CHE CI CIRCONDANO E CI AIUTANO AD AFFRONTARELE GRANDI SFIDE DELLA SOCIETÀ, a cura di UniTo Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi
- FORSE SEI GIÀ UNA BIOCHIMICA O UN BIOCHIMICO E NON LO SAI, a cura di UniTo Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi
- SILVA OBSCURA - NOVE FOTOGRAFIE ALL’INFRAROSSO a cura di UniTo Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi

 

Oasi
- SCOMMETTIAMO SULLA CHIMICA? a cura di UniTo Dipartimento di Chimica

 

Galleria
- MICROORGANISMI STRAORDINARI, a cura di UniTo Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi

 

Vivaio
- INDIANA VAX ALLA RICERCA DEL VACCINO PERDUTO. UN GIOCO SERIO PER CONOSCERE I VACCINI, a cura di UniTo Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche
- PLAYING WITH GENDER (GIOCANDO COL GENERE), a cura di UniTo CIRSDe - Centro Interdisciplinare di Ricerche e Studi delle Donne e di Genere
- ESCAPE ROOM: SBLOCCA LA SCOPERTA DELLA FISICA IN MEDICINA, a cura di UniTo Dipartimento di Fisica, di INFN - Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Torino e di AIFM - Associazione Italiana di Fisica Medica

 

 

SABATO 25 SETTEMBRE, ORE  10.30-19

 

Olfattorio:

- LE PIANTE AROMATICHE: PROPRIETÀ, USI E MERAVIGLIE, a cura di UniTo - Orto Botanico e Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi

 

Serra:
- INTERAZIONI TRA LE PIANTE E I MICRORGANISMI: AMICI O NEMICI?, a cura di CNR - Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante (IPSP) e di UniTo - Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi

 

Fucina
- THE RIVER PLAY - FIUMI IN GIOCO, a cura di UniTo Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi
- VALUTI_AMO_CI, a cura di UniTo Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi
- TI CONOSCO “MASCHERINA”!, a cura di UniTo Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi
- MANI PULITE? NO, IGIENIZZATE! a cura di UniTo Dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco
- DENTIPEDIA - LA MAPPA DENTALE E DINTORNI, a cura di PoliTO Dipartimento di Scienza Applicata e Tecnologia

 

Erbario
- METALLI ANTIBATTERICI PER APPLICAZIONI MEDICHE a cura di PoliTO Dipartimento di Scienza Applicata e Tecnologia
- SULLE TRACCE DEL LUPO: DALLE MONTAGNE AI FIUMI a cura di UniTo Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi
- SILVA OBSCURA - NOVE FOTOGRAFIE ALL’INFRAROSSO a cura di UniTo Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi

 

Oasi
ore 11.00-12.30 DALLA SALUTE DELLE PIANTE AL BENESSERE DEGLI ANIMALI E DELL’UOMO a cura di UniTo - Centro di Competenza per l’Innovazione in Campo Agro-ambientale Agroinnova
ore 15.00-16.30 SE IL CLIMA CAMBIA ANCHE QUANDO CI FERMIAMO a cura di UniTo Dipartimento di Fisica
ore 17.00-18.30 STORIE DAL NUOVO MONDO. LETTURE TEATRALI DI FONTI STORICHE a cura di UniTo Dipartimento di Studi Storici

 

Galleria
- MICROORGANISMI STRAORDINARI a cura di UniTo Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi

 

Vivaio
- COMMONS & DRAGONS a cura di UniTo Dipartimento di Giurisprudenza
- ESCAPE ROOM: SBLOCCA LA SCOPERTA DELLA FISICA IN MEDICINA a cura di UniTo Dipartimento di Fisica, di INFN - Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Torino e di AIFM - Associazione Italiana
di Fisica Medica

 

INGRESSO LIBERO E GRATUITO.

Per alcuni eventi è richiesta la prenotazione (vedere programma completo in allegato o cliccando qui). 

E' richiesta l'esibizione del Green Pass. 

Mostra-Mercato di piante dell'Orto Botanico

lychnis_x_haageana.jpg

Lychnis x haageana

 

Venerdì 24 settembre dalle ore 15 alle 23 

Sabato 25 Settembre dalle ore 15 alle 19

 

MERCATINO AUTUNNALE DI PIANTE prodotte nell'Orto Botanico 

 

Nell'ambito della manifestazione LA NOTTE DEI RICERCATORI i nostri volontari saranno presenti, nella SERRA DI MOLTIPLICAZIONE (nel giardino, in fondo a destra), per la vendita delle piante da loro prodotte nell'Orto Botanico.

I nostri esperti volontari sapranno anche dare consigli di coltivazione sulla piantina che vi porterete a casa. 

 

Alcuni esempi di piantine in vendita:

Orchidee (Oncidium sphacelatum, Mormolyca ringens),

Bromeliacee (Acanthostachys strobilacea, Fosterella elata),

Felci (Pteris, Capelvenere, Phlebodium aureum),

Pelargonii (P. gibbosum e altri profumati),

Hoya (H. pubicalyx Silver Pink, H. verticillata pallida, H. mathilde, H. australis),

Ibischi (H. arnottianus, H. pedunculatus),

Rhipsalis (R. pachyptera e altre), Fittonia, Ruellia makoyana, Coffee arabica, Tillandsia bergeri, Marniera chrysocardium, Rhaphidophora decursiva, R. pachyphylla),

specie acquatiche (Equisetum scirpoides, Anemopsis californica, Salvinia natans, Ruellia brittoniana, Schizostylis coccinea Alba), 

specie carnivore,

cactus e succulente.

Inoltre, i primi risultati delle semine di specie inconsuete come Pandora jasminoides, Lychnis x haageana, Echinops niveus, E. ritro.

 

INGRESSO LIBERO E GRATUITO.

E' richiesta l'esibizione del Green Pass. 

 

 

Gli Ospiti dell'Orto Botanico

gli_occhi_azzurri_del_laghetto_orto_botanico_di_torino_a._galatini.jpg

Gli animali, l'oca Cornelio, Orto Botanico di Torino (foto A. Galatini)
Gli animali, l'oca Cornelio, Orto Botanico di Torino (foto A. Galatini)

 

Domenica 26 Settembre, ore 11.30 e 17

VISITE GUIDATE TEMATICHE "GLI OSPITI DELL'ORTO BOTANICO"

 

Visite guidate dedicate agli animali che vivono nell’Orto Botanico. Con un po’ di fortuna silvilago, scoiattoli grigi e l’immancabile oca Cornelio faranno compagnia al gruppo.

Adatta ai bambini. 

 

La visita guidata è compresa nel biglietto di ingresso e dura un'ora circa.

 

Le visite guidate delle ore 10.15 e 15.30 seguono il programma consueto.

 

E' consigliata la prenotazione, compilando il seguente modulo. (cliccare per accedere).

In ottemperanza alle norme anti contagio, non ci è consentito accogliere nei gruppi di visita più di 15 persone. Gli orari disponibili resteranno attivi fino ad esaurimento posti.

 

NON SARA' POSSIBILE VISITARE ALCUNE LE SERRE PERCHE' IN ESSE NON E' GARANTITA L'AREAZIONE NECESSARIA.

PER L'ACCESSO E LA PERMANENZA NELL'ORTO BOTANICO SARA' RICHIESTO IL RISPETTO DEI PROTOCOLLI IN MATERIA DI PREVENZIONE COVID-19 E L'ESIBIZIONE DEL GREEN PASS.

Maggiori dettagli alla pagina "Info per la visita - regolamento per i visitatori" e sulle locandine affisse all'ingresso.