Api e Miele all’Orto Botanico

Foto apiario orto 2 per sito
Domenica 26 novembre 2017, ore 10-17 
 
Insieme agli apicoltori  LORENZO DOMENIS e MARCO CUCCO sarà possibile assaggiare i quattro mieli prodotti durante l’anno dagli alveari cittadini del Boschetto dell’Orto Botanico grazie alle meravigliose fioriture del Parco del Valentino, e spiare le api nella loro attività autunnale.
 
VISITA GUIDATA COMPRESA NEL BIGLIETTO DI INGRESSO
NON E’ RICHIESTA PRENOTAZIONE

Presentazione del volume “L’Atlante dei giardini del Piemonte”

COPERTINA ATLANTE GIARDINI ridotta
Giovedì 16 novembre 2017, ore 17.30
 
Aula Magna, Orto Botanico di Torino – Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi, Viale Mattioli 25, Torino
 
Presentazione del volume “Atlante dei giardini del Piemonte” di Renata Lodari, edito da Libreria Geografica. 
 
Intervengono Renata Lodari (curatrice del volume e progettista di giardini), Lucia Brizzolara (Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino) e Consolata Siniscalco (Orto Botanico di Torino).
L’Atlante dei Giardini è un archivio contenente oltre 850 giardini del territorio piemontese. Vi sono incluse le aree verdi pubbliche e private, quelle private annesse a dimore storiche di interesse rilevante, i giardini inseriti nel World Heritage List UNESCO, e quelli delle dimore sabaude o abitate da famiglie reali. L’Atlante è anche un racconto visivo del complesso patrimonio botanico, narrato attraverso i 250 scatti realizzati da Giorgio Olivero.
È, infine, un progetto di ricerca multidisciplinare, iniziato nel 2004, che, coniugando componenti storiche, ambientali, antropologiche e naturalistiche, ha come fine ultimo la costruzione di un programma culturale per la valorizzazione del complesso e stratificato patrimonio delle aree verdi attraverso la loro apertura alla collettività e la realizzazione di percorsi di visita tematici.
Il progetto è promosso e sostenuto da Regione Piemonte e coordinato da Associazione Abbonamento Musei.it.
Renata Lodari è progettista di giardini. Ideatrice e curatrice di programmi culturali sul tema del paesaggio e del giardino storico. Membro del Comitato Scientifico Internazionale Cultural Landscapes ICOMOS- IFLA. Docente presso la II° Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino. Con lo Studio ArchitetturAmbiente di Torino, ha collaborato per gli aspetti storico-botanici a diversi progetti di Restauro di giardini storici.
INGRESSO LIBERO

Presentazione del volume “Verde clandestino”

PIATTO COPE VERDE CLAND ridotta

Venerdì 10 novembre 2017, ore 17.30

Aula Magna, Orto Botanico di Torino - Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi, Viale Mattioli 25, Torino

Presentazione del volume “Verde clandestino“,
a cura di Anna Balbiano, Fabio Balocco, Piero Belletti, Carlo Gubetti, Alberto Selvaggi e Davide Suppo. Edizioni Neos. 

Se una città fosse abbandonata dai suoi abitanti dopo qualche decina di anni diventerebbe quasi irriconoscibile, completamente ricolonizzata dalla vegetazione; vedremmo l’asfalto sollevato dalle radici degli alberi, i tetti abitati da erbe e arbusti, i marciapiedi verdi di nuova vita in uno spettacolo già preconizzato da Alan Weisman nel saggio Il mondo senza di noi.

Prendendo lo spunto da questa visione, nasce Verde clandestino, un libro che si prefigge di descrivere e illustrare come la flora (o fauna)  spontanea e clandestina ha colonizzato e colonizza gli spazi urbani, soprattutto quelli abbandonati dall’uomo. Torino è la città laboratorio dove sono stati catturati gli scatti fotografici, sono state condotte le esplorazioni e di cui viene tratteggiata la storia naturale. L’opera è frutto di un lavoro collettivo in cui si alternano nei testi e nelle immagini fotografiche le diverse visioni degli autori e costituisce uno stimolo per il lettore a trasformarsi da passante in osservatore, ma è anche una riflessione sulla relazioni tra natura e uomo e sulla transitorietà delle sue opere.

L’editrice Silvia Ramasso intervisterà gli autori invitando al dibattito i presenti.
Saranno presenti gli autori: Anna Balbiano, Fabio Balocco, Piero Belletti, Carlo Gubetti, Alberto Selvaggi, Davide Suppo.

INGRESSO LIBERO

Cliccare qui per scaricare la locandina della conferenza

Cosa ci fa un endemita in un aeroporto? – Curiosità sull’Euphrasia cisalpina Pugsley e l’aeroporto di Milano Malpensa

Euphrasia Malpensa (55)

Lunedì 30 ottobre, ore 17

Aula II, Orto Botanico di Torino - Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi, Viale Mattioli 25, Torino

Conferenza “Cosa ci fa un endemita in un aeroporto? Curiosità sull’Euphrasia cisalpina Pugsley e l’aeroporto di Milano Malpensa”

Euphrasia cisalpina Pugsley è uno stenoendemita insubrico occidentale a distribuzione puntiforme con poche località accertate nei Cantoni Ticino e Grigioni (Svizzera), in Lombardia e Piemonte (Italia). La specie sembra aver subito negli ultimi decenni una forte regressione del suo areale probabilmente a causa della riduzione sul territorio di prati, pascoli magri e selve di castanili in seguito alla cessazione dello sfalcio e del pascolo. Curiosamente la popolazione italiana più consistente finora accertata si trova all’interno dell’aeroporto di Milano Malpensa dove le sorprese botaniche, vegetazionali e faunistiche non mancano…

Perchè un endemita trova rifugio in un aeroporto? E’ possibile una convivenza tra uomo e biodiversità (vegetale e animale) in un ambito – quello aeroportuale – che sembra quanto di più di lontano ci sia dalla naturalità?

Marco Martignoni, dottore in scienze naturali ed esperto del problema wildlife strikes (impatti accidentali tra fauna e aeromobili) illustrerà le attuali conoscenze sull’Euphrasia cisalpina in Italia e inviterà a riflettere sulla convivenza possibile tra uomo e naturalità nei nostri aeroporti.

INGRESSO LIBERO

Cliccare qui per scaricare la locandina

Api e Miele all’Orto Botanico

Foto apiario orto 2 per sito

Domenica 22 Ottobre 2017, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19

Accompagnati dagli apicoltori LORENZO DOMENIS e MARCO CUCCO sarà possibile assaggiare i quattro mieli prodotti durante l’anno dagli alveari cittadini del Boschetto dell’Orto Botanico grazie alle meravigliose fioriture del Parco del Valentino, e spiare le api nella loro attività di fine estate.

VISITA GUIDATA COMPRESA NEL BIGLIETTO DI INGRESSO
NON E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

Cliccare qui per scaricare la locandina

Le cento piante utili all’uomo

Allium - Foto A. Galatini

Domenica 15 Ottobre 2017, ore 10 e ore 17

Visita guidata tematica “Le cento piante utili all’uomo”

La visita guidata delle ore 10 e quella delle ore 17 saranno dedicate all’itinerario botanico “Le 100 piante utili all’uomo”.
La guida illustrerà piante alimentari, tessili, tintorie che hanno caratterizzato e che ancora oggi sono utili alla vita umana.

Durata: un’ora circa.

VISITA GUIDATA COMPRESA NEL BIGLIETTO DI INGRESSO

Cliccare qui per scaricare la locandina

(foto di Alessia Galatini)

Corso “Coltivazione delle bulbose”

170911_Cartolina_TORINO (1)

Sabato 14 ottobre 2017, ore 9-13

Corso “Coltivazione delle Bulbose”

Il corso sarà dedicato alle bulbose, in specifico quelle a fioritura primaverile.
Il programma, svolto in una lezione, approfondirà le fasi fondamentali per la corretta coltivazione di queste piante e saranno a disposizione per il confronto e l’analisi diverse specie di bulbose.

Il corso sarà tenuto da Gianpiero Gauna, titolare dell’azienda agricola Isola Larga.

Costo: 25 euro

Scadenza iscrizioni: 4 Ottobre 2017, scrivendo a isolalarga@libero.it

Per informazioni contattare Gianpiero Gauna al 340 5651235 o a isolalarga@libero.it

Cliccare qui per scaricare la locandina

Api e Miele all’Orto Botanico

Foto apiario orto 2 per sito

Domenica 8 Ottobre 2017, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 19

Accompagnati dagli apicoltori LORENZO DOMENIS e MARCO CUCCO sarà possibile assaggiare i quattro mieli prodotti durante l’anno dagli alveari cittadini del Boschetto dell’Orto Botanico grazie alle meravigliose fioriture del Parco del Valentino, e spiare le api nella loro attività di fine estate.

VISITA GUIDATA COMPRESA NEL BIGLIETTO DI INGRESSO

Cliccare qui per scaricare la locandina

Cinquanta sfumature di verde: biodiversità della vegetazione e diversità dei “latti”

Mercoledì 27 Settembre,  ore 16.30

Conferenza SBI: “Cinquanta sfumature di verde: biodiversità della vegetazione e diversità dei “latti”                    RINVIATA A DATA DA DESTINARSI

Le montagne piemontesi sono caratterizzate dalla presenza di una diversità vegetazionale molto elevata, intesa sia come numero di specie che come numero di comunità vegetali. Inoltre migliaia di erbivori domestici sfruttano ogni anno tale diversità per fornire produzioni animali di pregio, tra le quali il latte che può essere valorizzato tramite l’arte casearia.
È quindi chiaro che non possono mancare delle differenze ed esse sono percepibili a livello di colore, gusto, consistenza, oltre che ben quantificabili attraverso analisi chimiche.
Ma fino a che punto la diversità della vegetazione si traduce in diversità del latte?
Le differenze di caratteristiche fisiche corrispondono anche a differenze dei valori nutrizionali? Esistono modelli di produzione alternativi che possano valorizzare le diversità? “Latti” diversi sono reperibili in commercio e quanto costa acquistarli?

Giampiero Lombardi
Giampiero Lombardi è professore associato presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell’Università degli Studi di Torino, dove si occupa di ecologia e gestione dei sistemi agropastorali, alpicoltura e pianificazione pastorale. Inoltre è l’attuale coordinatore del network europeo di ricerca FAO-CIHEAM “Pascoli di montagna”.

Le cento piante utili all’uomo

Allium - Foto A. Galatini

Domenica 24 Settembre 2017, ore 10 e ore 17

Visita guidata tematica “Le cento piante utili all’uomo”

La visita guidata delle ore 10 e quella delle ore 17 saranno dedicate all’itinerario botanico “Le 100 piante utili all’uomo”.
La guida illustrerà piante alimentari, tessili, tintorie che hanno caratterizzato e che ancora oggi sono utili alla vita umana.

Durata: un’ora circa.

VISITA GUIDATA COMPRESA NEL BIGLIETTO DI INGRESSO

Cliccare qui per scaricare la locandina

(foto di Alessia Galatini)

Visita serale dell’Orto Botanico

Polpo vegetale_PIANTE-ridotto

Venerdì 15 Settembre 2017, ore 19

Visita guidata serale dell’Orto Botanico

L’Orto botanico apre in orario serale. Le visite guidate, condotte da guide naturalistiche, andranno alla scoperta di piante e animali che popolano l’Orto Botanico e il retrostante “Boschetto”.
Adatte ad adulti e bambini, durata un’ora circa.

COSTO: 10 euro (5 euro per i possessori di Abbonamento Musei)

PRENOTAZIONE: obbligatoria, alla mail valeria.fossa@unito.it o al numero 3389581569, entro il 14 Settembre.

L’attività verrà svolta con un numero minimo di 10 partecipanti.

Cliccare qui per scaricare la locandina

Api e Miele all’Orto Botanico

Foto apiario orto 2 per sito

Domenica 10 Settembre 2017, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19

Accompagnati dagli apicoltori LORENZO DOMENIS e MARCO CUCCO sarà possibile assaggiare i quattro mieli prodotti durante l’anno dagli alveari cittadini del Boschetto dell’Orto Botanico grazie alle meravigliose fioriture del Parco del Valentino, e spiare le api nella loro attività di fine estate.

VISITA GUIDATA COMPRESA NEL BIGLIETTO DI INGRESSO

Cliccare qui per scaricare la locandina

Movie Your Mind

Vacanze_Romane

Sabato 9 Settembre 2017, dalle 20.

Aperitivo e proiezione del film “Vacanze Romane

Ultimo appuntamento con la Summer Edition ’17 della rassegna “MOVIE YOUR MIND L’AperiCinema in città“, organizzata dall’Associazione People in collaborazione con il Centro Culturale Pier Giorgio Frassati e l’Associazione Difendiamo il Futuro.

Prima della proiezione del film all’aperto, dalle 20.00, sarà possibile gustare insieme un aperitivo nel giardino dell’Orto Botanico (fino ad esaurimento scorte). Salvo variazioni il film inizierà alle 21.00.

Il film cult “Vacanze Romane” (1953, William Wayler), interpretato da Gregory Peck e Audrey Hepburn, è un classico del cinema; una commedia romantica e divertente che con toni delicati può dire qualcosa di profondo sulla vita e sulla nostra epoca.

SI CONSIGLIA LA PRENOTAZIONE, entro il 9 settembre 2017.
Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a: Sara 346/7161034infopeople.to@gmail.com
Per essere sempre aggiornati seguiteli sui social Facebook e Twitter

Cliccare qui per scaricare la locandina

Le cento piante utili all’uomo

Allium - Foto A. Galatini

Domenica 27 Agosto 2017, ore 10 e ore 17

Visita guidata tematica “Le cento piante utili all’uomo”

La visita guidata delle ore 10 e quella delle ore 17 saranno dedicate all’itinerario botanico “Le 100 piante utili all’uomo”.
La guida illustrerà piante alimentari, tessili, tintorie che hanno caratterizzato e che ancora oggi sono utili alla vita umana.

Durata: un’ora circa.

VISITA GUIDATA COMPRESA NEL BIGLIETTO DI INGRESSO

Cliccare qui per scaricare la locandina

(foto di Alessia Galatini)

Apertura festività – Ferragosto

facciata ridotto

Martedì 15 Agosto, ore 10-13 e 15-19

Apertura per Ferragosto

L’Orto Botanico di Torino è aperto al pubblico in occasione della festività di Ferragosto in orario 10-13 e 15-19. Il costo del biglietto è di 1 euro, gratuito per i possessori dell’Abbonamento Musei e i soci dell’Associazione Amici dell’Orto Botanico.
Le visite guidate, in partenza ogni ora, sono comprese nel biglietto di ingresso.

Cliccare qui per scaricare locandina

Gli Ospiti dell’Orto Botanico

Narcisistica vanità_Ambienti-ridotto

Sabato 5 Agosto 2017, ore 17

Visita guidata tematica “Gli ospiti dell’Orto Botanico”

La visita guidata delle ore 17 sarà dedicata agli animali che vivono nell’Orto Botanico. Con un po’ di fortuna silvilago, scoiattoli grigi e l’immancabile oca faranno compagnia al gruppo.
La visita è adatta ai bambini e dura un’ora circa.

VISITA GUIDATA COMPRESA NEL BIGLIETTO DI INGRESSO.

PRENOTAZIONE: obbligatoria, all’indirizzo valeria.fossa@unito.it o al numero 3389581569 entro il 4 Agosto 2017.

Cliccare qui per scaricare la locandina

(foto di Fulvio Zanin)

Le cento piante utili all’uomo

Allium - Foto A. Galatini

Domenica 30 Luglio 2017, ore 10 e ore 17

Visita guidata tematica “Le cento piante utili all’uomo”

La visita guidata delle ore 10 e quella delle ore 17 saranno dedicate all’itinerario botanico “Le 100 piante utili all’uomo”.
La guida illustrerà piante alimentari, tessili, tintorie che hanno caratterizzato e che ancora oggi sono utili alla vita umana.

Durata: un’ora circa.

VISITA GUIDATA COMPRESA NEL BIGLIETTO DI INGRESSO

Cliccare qui per scaricare la locandina

Visita serale dell’Orto Botanico

Polpo vegetale_PIANTE-ridotto

Venerdì 21 Luglio 2017, ore 19

Visita guidata serale dell’Orto Botanico

L’Orto botanico apre in orario serale, per consentire ai visitatori di apprezzarne il fascino al tramonto. Le visite guidate, condotte da guide naturalistiche, andranno alla scoperta di piante e animali che popolano l’Orto Botanico e il retrostante “Boschetto”.
Adatte ad adulti e bambini, durata un’ora circa.

COSTO: 10 euro (5 euro per i possessori di Abbonamento Musei)

PRENOTAZIONE: obbligatoria, all’indirizzo mail valeria.fossa@unito.it o al numero 3389581569, entro il 20 luglio.

L’attività verrà svolta con un numero minimo di 10 partecipanti.

Cliccare qui per scaricare la locandina

Movie Your Mind

MyM2017_Il-drago-invisibile_recto_ridotto

Sabato 15 Luglio 2017, dalle ore 18.45

Aperitivo e Proiezione del film “Il drago invisibile” (David Lowery, USA, 2016).

Secondo appuntamento dell’edizione 2017 della Summer Edition ’17 della rassegna “Movie your Mind, L’apericinema in città“,  organizzata dall’Associazione People in collaborazione con il Centro Culturale Pier Giorgio Frassati e l’Associazione Difendiamo il Futuro. L’AperiCinema in Città è un’occasione per condividere una serata guardando un film all’aperto e gustando un prelibato aperitivo.

Questo appuntamento costituisce una serata speciale dedicata a grandi e ai piccini.

Per i bambini verrà organizzata una caccia al tesoro tra le piante, i fiori e gli animali dell’Orto Botanico.
Alle ore 20.00 il tradizionale apericena (fino ad esaurimento scorte) e a seguire la proiezione del film  “Il drago invisibile” (2016, David Lowery), una pellicola che incanterà i più piccoli ma che ha molto da dire anche ai più grandi.
La storia è ispirata al film Disney del 1977 “Elliot il drago invisibile”, ma questa volta è Pete ad essere “adottato” dal drago. Ne scaturirà un profondo legame di amicizia e una grande avventura tra fiaba e realtà.

Per facilitare l’organizzazione, E’ OBBLIGATORIO PRENOTARE LA CACCIA AL TESORO via e-mail o telefonicamente entro le ore 14.00 di venerdì 14 luglio, indicando il numero dei bambini interessati e l’età. E’ ovviamente possibile partecipare alla sola serata a partire dalle 20.

Per informazioni e prenotazioni: Sara 346/7161034 – infopeople.to@gmail.com
Per essere sempre aggiornati: Facebook e Twitter

Cliccare qui per scaricare la locandina dell’evento